Diritto24 - Il Sole 24 ORE - Homepage

15 Giugno 2019

  • Dl sicurezza bis: giro di vite su Ong, incidenti di piazza e violenza negli stadi
    Multe salate alle navi che non rispettano il divieto di ingresso nelle acque territoriali, potenziamento delle operazioni di polizia sotto copertura, assunzione di 800 amministrativi per eseguire le sentenze penali, istituzione di un Fondo per i rimpatri di 2 milioni di euro, contrasto alle violenze in occasione di manifestazioni sportive. Queste alcune delle misure contenute nel decreto sicurezza bis approvato oggi dal Consiglio dei ministri.
  • Giudizi all'estero e tutela cautelare in Italia: due recenti decisioni riaprono il dibattito
    Commento a cura dell'avv. Gianfranco Di Garbo - Baker McKenzie Milano Due decisioni di merito, un'ordinanza del Tribunale di Milano che autorizza un sequestro conservativo in data 19/11/2018 (in causa RG 5370/2018, inedita) e una del Tribunale di Mantova (11/4/2019, pubblicata su Il.Caso.it il 9.5.2019 doc. 6221) che respinge una eccezione di giurisdizione, intervengono in un contesto giurisprudenziale movimentato, non ancora approdato in una definitiva presa di posizione della Corte di Cassazione. Si...
  • Il mondo del gaming e l'Agenzia delle Entrate: il contenzioso continua
    LA QUESTIONE Come interviene il fisco sul comparto dei giochi? Quali sono le più frequenti ipotesi di contenzioso tributario nel settore? LA RISPOSTA IN SINTESI Non accenna ad allentare la morsa del Fisco sul comparto dei giochi. Già, perché dopo gli aumenti delle imposte previste per il settore del gaming dal D.L. n. 50/2017 e dal Decreto Dignità, la Legge di Bilancio 2019, modificata dal D.L n. 4 del 2010, rincara la dose, con un deciso aumento del prelievo fiscale. Nel mirino, in particolare,...
  • La Business Judment Rule e la crisi d'impresa: alcune riflessioni a seguito della riforma
    a cura degli Avvocati Giovanni Marra e Andrea Puccio Con l'emanazione del D.lgs. n. 14 del 12 gennaio 2019 (c.d riforma Rordorf) è stato introdotto nel nostro ordinamento il codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza con l'obiettivo di riformare in modo sistematico la disciplina delle procedure concorsuali. Con l'adozione del codice è tornato ad assumere un ruolo centrale il tema riguardante gli obblighi degli amministratori e la responsabilità in genere dell'organo di gestione. Come già...
  • Gli adattamenti organizzativi ragionevoli e la legittimità del recesso
    Commento a cura di Massimiliano Arlati e Luca Barbieri, Studio Arlati Ghislandi Con la recente sentenza 21 maggio 2019, n. 13649, la Corte di Cassazione ha dichiarato l'illegittimità del licenziamento di un lavoratore che, a seguito di un grave infortunio, è stato giudicato dal medico competente non idoneo alle mansioni assegnategli. Nel caso di specie, è accaduto che nell' attesa di una prognosi definitiva, il datore di lavoro ha adibito per alcuni mesi il lavoratore ad altra mansione,...
  • Corte europea diritti uomo: Italia riveda ergastolo ostativo
    L'Italia deve rivedere la legge che regola il carcere a vita, perché viola il diritto del condannato a non essere sottoposto a trattamenti inumani e degradanti. Così la Corte europea dei diritti umani in una sentenza che in assenza di ricorsi sarà definitiva tra tre mesi. La decisione riguarda il caso di Marcello Viola, condannato per associazione mafiosa, omicidi e rapimenti, in prigione da inizio anni Novanta. La sentenza non implica la liberazione di Viola a cui l'Italia deve versare 6mila euro...
  • Anziani: ok unanime Senato a ddl anti-truffe, 228 sì
    Giro di vite per chi truffa gli anziani approfittando della loro condizione di debolezza. Il ddl approvato ieri all'unanimità in Senato prevede non solo pene più severe per chi commette questo reato ma, anche il risarcimento integrale del danno subito. Finora la circonvenzione degli anziani ricadeva nel reato di truffa previsto dal codice penale (art. 640) con pene da uno a cinque anni di carcere e multa da 51 a 1032 euro. Con le nuove norme, che modificano dunque il codice penale, sarà punito...
  • L'esposizione trentennale a radiazioni genera rendita per il coniuge superstite
    Spetta la rendita al coniuge superstite se il marito radiologo a seguito dell'esposizione per trenta anni...
  • Non è risarcibile l'infortunio per il tuffo in piscina con acque basse segnalate
    Il tuffo in piscina che causa un incidente in quanto il livello dell'acqua è più basso...
  • Amministratore di sostegno, su fine vita autorizzazione del giudice tutelare
    Il conferimento all'amministratore di sostegno della rappresentanza esclusiva in ambito sanitario non porta «con sé, anche e necessariamente, il potere di rifiutare i trattamenti sanitari necessari al mantenimento in vita». Si tratta infatti di un potere che, ove opportuno, deve essere conferito appositamente dal giudice tutelare. Con questa motivazione la Corte costituzionale, sentenza n. 144 di oggi, ha dichiarato non fondate le questioni di legittimità costituzionale dell'art. 3, co. 4 e 5,...
  • Cgue: legittima norma italiana che limita patteggiamento alla modifica dei fatti
    È legittima la normativa italiana che consente agli imputati di patteggiare in dibattimento solo quando mutano i fatti contestati e non quando muta la loro qualificazione giuridica. Lo ha stabilito la Corte Ue, sentenza nella Causa C-646/17, di oggi.
  • La caduta sul marciapiede del fabbricato genera la responsabilità del condominio
    Il condominio risponde per la caduta di terzi sul marciapiedi del fabbricato sporco di sostanza oleosa...
  • Cina-USA: il triello fra controllo, consenso e dazi
    Commento a cura di Maurizio Gardenal, Avvocato, Dott. Prof. Alessandro Politi, Studio legale internazionale Gardenal & Associati Seguendo le vicende di Cina e Stati Uniti, riaffiora il commento marxista-leninista di Mao "La stabilità di tutti i processi è relativa mentre invece la mutabilità che si esprime nella trasformazione di un processo in un altro è assoluta". Nella provincia del Guangdong le Autorità locali hanno recentemente punito un cittadino per avere fatto uso di un Virtual...
  • Immobili e Crisi d'impresa Dalla legge fallimentare al nuovo Codice
    La Guida ripercorre i momenti che accompagneranno coloro che si avvicineranno al mondo delle procedure concorsuali, soffermandosi sui principali mezzi forniti dalla legge e spiegando l'importanza e il significato delle norme che devono trovare applicazione quando la crisi dell'impresa va a interessare l'immobile di sua proprietà o di cui ha la detenzione o, comunque, la disponibilità. IN EDICOLA DAL 27 MAGGIO https://www.shopping24.ilsole24ore.com
  • Codice di Procedura Civile
    Il testo del Codice di procedura civile aggiornato con le ultime novità: dall'introduzione della class action con un nuovo titolo nel libro IV alle modifiche in materia di esecuzione forzata nei confronti dei soggetti creditori della Pa. Tutti i cambiamenti introdotti nel 2018 e 2019 sono evidenziati in nero. IN EDICOLA DAL 28 MAGGIO CON IL SOLE 24 ORE A 9,90 €* https://www.shopping24.ilsole24ore.com/
  • Le nuove disposizioni sul mercato del gas naturale adottate dalla UE
    Commento a cura dell' avv. Fabio Polettini, studio legale Polettini E' stata pubblicata, recentemente, sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea del 3 maggio 2019, la nuova direttiva n. 692/2019 del Parlamento e del Consiglio che modifica la precedente n. 2009/73/CE, concernente norme comuni del mercato interno del gas naturale. La nuova normativa entrerà in vigore il 23 maggio e gli stati membri dovranno recepirla entro 9 mesi da quella data. Il principale obiettivo dell'intervento comunitario,...
  • Trustworthy AI – Un contributo europeo sullo sviluppo dell'intelligenza artificiale (IA)
    a cura dell'avv. Alessandro Negri della Torre L'8 aprile 2019, il High-Level Expert Group on Artificial Intelligence, costituito dalla Commissione europea e composto da 52 membri scelti (nel prosieguo il "Gruppo"), ha reso disponibile un documento denominato "Ethics Guidelines for Trustworthy AI". Il documento, frutto di un processo di consultazione pubblica che ha visto la partecipazione di oltre 500 contributori, affronta temi di grande interesse per coloro che sono impegnati nella progettazione,...
  • Distribuzione online e pratiche di geo-blocking: aperto il "caso Valve" dalla Commissione europea
    Commento a cura dell'avv. Riccardo Sciaudone, Studio Delfino e Associati Willkie Farr & Gallagher LLP L'Antitrust europeo torna ad interessarsi alle pratiche di ingiustificato geo-blocco, ovvero quelle condotte direttamente o indirettamente poste in essere da un produttore / fornitore di beni e servizi al fine di limitarne l'accesso online da parte dei consumatori finali in ragione della loro cittadinanza/nazionalità ovvero della residenza/ubicazione geografica. Lo scorso 5 aprile, la Commissione...
  • Il nuovo codice del Lavoro 21° edizione - Maggio 2019
    Il volume, nella prima sezione, considera i provvedimenti normativi relativi alla tematica del Codice. A corredo, nelle successive sezioni contenute nel CD, sono presenti una selezione di interpretazioni ufficiali, una di giurisprudenza (legittimità), una relativa agli accordi interconfederali e una di schemi (esemplificativi della norma). Tra le novità della ventunesima edizione segnaliamo: il Decreto Legge 28 gennaio 2019, n. 4 in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni (quota 100);...
Feed non trovato

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terzi

Cliccando sul tasto APPROVO, chiudendo questa finestra oppure accedendo ad un qualunque elemento sottostante a questo banner acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo