Lunedì 25 Settembre 2017
Text Size

Diritto commerciale e societario: passaggio generazionale

Per passaggio generazionale si intende  la successione del titolare d'azienda.

L'utilizzo di specifici criteri per esaminare sia la famiglia (per numero di componenti, grado di relazione parentale ed aspettative/motivazioni di ciascun protagonista) sia il patrimonio oggetto di trasmissione (per entità, composizione qualitativa ed ubicazione) si accompagna ad una accurata analisi dei vincoli sollevati dalla disciplina civilistica, per poi ipotizzare soluzioni mutuate dal diritto societario approfondendone, altresì, i risvolti fiscali. A quest'ultimo riguardo, peraltro, atteso che la tenuta e la sostenibilità sono requisiti indispensabili di un passaggio generazionale di successo, diviene particolarmente strategica la valutazione integrata dei cortocircuiti civilistici (in primo luogo, violazione della quota legittima) e dei potenziali rischi di elusione tributaria.

Su questi presupposti lo Studio si occupa, ad esempio, della costituzione di holding di famiglia, di trust successori, di patti e regolamenti di famiglia, della segregazione/ottimizzazione del patrimonio mobiliare ed immobiliare curandone non solo la fase progettuale, ma anche la relativa finalizzazione legale, societaria e fiscale.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terzi

Cliccando sul tasto APPROVO, chiudendo questa finestra oppure accedendo ad un qualunque elemento sottostante a questo banner acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo